I SERVIZI
CENTRO DI SERVIZIO DI PERUGIA

RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA TERRITORIALE (RLST) per la provincia di Perugia

Il nuovo Testo Unico per la Sicurezza (D.lgs 81/08) ha confermato il ruolo degli Organismi Paritetici in materia di Sicurezza sul Lavoro.

In base all’Accordo di giugno 2009 siglato fra le parti sociali costituenti l’Ente (Confcommercio prov. Perugia; FILCAMS-CGIL; FISASCAT - CISL; UILTuCS – UIL) è prevista la possibilità per le imprese che hanno meno di 15 dipendenti del settore commercio, servizi e turismo, di avvalersi del Rappresentante dei Lavoratori Territoriale, in luogo del rappresentante eletto dai lavoratori interno all’Azienda.

Gli RLST operano per il momento esclusivamente nella provincia di Perugia.

Vai alla modulistica


WELFARE

Sono istituiti fondi per iniziative di sostegno al reddito a favore dei dipendenti e a favore dell'imprese.

Vai alla modulistica


PARERE DI CONFORMITA’ PER L’ATTIVAZIONE DEL CONTRATTO DI APPRENDISTATO

In ottemperanza all’art. 12 comma c del Regolamento regionale 18 settembre 2008, n. 5 di attuazione della Legge regionale 30 maggio 2007, n. 18 (disciplina dell’apprendistato) e al vigente CCNL il datore di lavoro che intende assumere un apprendista deve richiedere il parere di conformità all’Ente Bilaterale.

L’Ente Bilaterale opera attraverso il Centro di Servizio della provincia di Perugia relativamente alle assunzioni nella provincia di Perugia e quello della provincia di Terni relativamente alle assunzioni nella provincia di Terni.

L’azienda deve:
  • Presentare il modello di richiesta di parere corredato del profilo formativo alla Commissione dell'Ente Bilaterale.
La Commissione esprime il proprio parere di conformità per quanto riguarda:
  • la congruità del rapporto numerico fra apprendisti e lavoratori qualificati;
  • l'ammissibilità del livello contrattuale di inquadramento;
  • il rispetto della percentuale di conferma;
  • il profilo formativo individuale.
Le comunicazioni possono essere inviate telematicamente.

Vai alla modulistica


CENTRO DI SERVIZIO DI TERNI

PARERE DI CONFORMITA’ PER L’ATTIVAZIONE DEL CONTRATTO DI APPRENDISTATO

In ottemperanza all’art. 12 comma c del Regolamento regionale 18 settembre 2008, n. 5 di attuazione della Legge regionale 30 maggio 2007, n. 18 (disciplina dell’apprendistato) e al vigente CCNL il datore di lavoro che intende assumere un apprendista deve richiedere il parere di conformità all’Ente Bilaterale.

L’Ente Bilaterale opera attraverso il Centro di Servizio della provincia di Terni relativamente alle assunzioni nella provincia di Terni.

L’azienda deve:
  • Presentare il modello di richiesta di parere corredato del profilo formativo alla Commissione dell'Ente Bilaterale.
La Commissione esprime il proprio parere di conformità per quanto riguarda:
  • la congruità del rapporto numerico fra apprendisti e lavoratori qualificati;
  • l'ammissibilità del livello contrattuale di inquadramento;
  • il rispetto della percentuale di conferma;
  • il profilo formativo individuale.
Le comunicazioni possono essere inviate telematicamente.

Vai alla modulistica